Attualità

Homeoffice.PNG

Riflessioni sul coronavirus

Serie di articoli della CFQF
Dopo intense e straordinarie settimane di lockdown per l’epidemia di coronavirus, la vita quotidiana sta in parte tornando alla normalità ed è giunta l’ora di stilare un primo bilancio anche da una prospettiva femminile e di genere. A tale scopo, la Commissione federale per le questioni femminili CFQF ha deciso di pubblicare tre serie di articoli redatti da alcuni suoi membri.

Comunicato stampa del 19.05.2020 (PDF, 232 kB, 18.05.2020)

 
Teaser Folien 2020

Nuovi materiali sulla storia della parità

Presentazioni, cartoline postali, modulo didattico online

Guardare al passato contribuisce a mettere a fuoco il futuro. Nel 2021, in Svizzera ricorrerà il 50esimo anniversario del diritto di voto e di eleggibilità delle donne. In vista di questa ricorrenza la CFQF pubblica tre avvincenti presentazioni su slides, e due set di cartoline postali e un modulo didattico online.

Si tratta di materiali adatti per un vasto pubblico, in particolare per le scuole del livello secondario II (scuole professionali, scuole medie superiori, licei), per le organizzazioni femminili come pure per le donne e gli uomini che fanno politica.

Presentazioni su slides
Introduzione (PDF, 4 MB, 04.05.2020)
1 Le pioniere del suffragio femminile (18 slides) (PDF, 5 MB, 04.05.2020)
1a Script pioniere (33 pag.) (PDF, 4 MB, 04.05.2020)
2 La lunga strada verso il diritto di voto e di eleggibilità per le donne (20 slides) (PDF, 1 MB, 08.04.2020)
3 Le tappe salienti della parità in Svizzera (21 slides) (PDF, 1 MB, 08.04.2020)

Cartoline postali
Pioniere del suffragio femminile (7 cartoline) (PDF, 5 MB, 06.04.2020), art. n. 303.502
Ordinazioni gratuite
Tappe salienti della parità (7 cartoline) (PDF, 3 MB, 08.04.2020), art. n. 303.503
Ordinazioni gratuite

Modulo didattico online
lerneinheit-gleichstellung.ch (attualmente disponibile solo in tedesco, la versione italiana segue)

Comunicato stampa del 30.04.2020
50 anni di suffragio femminile e la parità di fatto ancora non c’è (PDF, 233 kB, 05.05.2020)

Corona: Appello della coalizione per la custodia dei bambini

Rafforzare la custodia dei bambini per uscire dalla crisi del coronavirus

Il 28 aprile 2020, oltre 35 organizzazioni di aiuto all'infanzia, sindacati, associazioni dei nonni, organizzazioni femminili e altre si sono rivolti ai media per chiedere a Confederazione e Cantoni misure concrete nel settore della custodia dei bambini. Quale parte integrante di questa coalizione, la CFQF ne sostiene l'appello visto che, come sottolinea la sua presidente Yvonne Schärli, la crisi accentua l’importanza del lavoro di custodia da sempre svolto in gran parte dalle donne, spesso in cattive condizioni: «Si tratta ora di intervenire con determinazione a livello economico e politico per valorizzare questo lavoro e ripartirlo meglio tra uomini e donne.»
L'appello e il comunicato stampa sono disponibili in francese e tedesco.

Appel de la coalition pour l’accueil des enfants (PDF, 117 kB, 11.05.2020)

Communiqué de la coalition pour l’accueil de jour des enfants du 28.04.2020 (PDF, 420 kB, 11.05.2020)

Rielaborazione dei reati sessuali in ambito ecclesiale

Scritto inviato alla Conferenza dei vescovi svizzeri

La Conferenza dei vescovi svizzeri (CVS) intende commissionare uno studio per rielaborare gli abusi sessuali in ambito ecclesiale. La CFQF plaude a questo passo e, in uno scritto inviato alla CVS, la escorta a coinvolgere le vittime nel processo di rielaborazione e a istituire commissioni ad hoc indipendenti dalla Chiesa e dalle sue strutture. Chiede inoltre che i resultati dello studio vengano resi pubblici. Vista l'estrema sensibilità del tema, solo in questo modo sarà possibile creare le premesse necessarie per eliminare le cause strutturali degli abusi sessuali.

Rielaborazione dei reati sessuali in ambito ecclesiale (PDF, 263 kB, 06.01.2020) Scritto inviato alla Conferenza dei vescovi svizzeri, in francese

F 2019 Cover.PNG

Engagement. Einsatz. Impegno.

Rivista specializzata «Questioni femminili» 2019

Il secondo sciopero nazionale delle donne del 14 giugno 2019 ha mostrato che l’impegno per la causa delle donne rimane attuale e necessario, dato che in Svizzera l’uguaglianza fra i generi non è ancora raggiunta. Le fotografie di questo numero ritraggono alcune delle azioni fantasiose e combattive inscenate per l’occasione. Alle immagini abbiamo abbinato sette interviste ad altrettante pioniere, che dagli anni 1950 a oggi si sono impegnate e continuano a impegnarsi nella politica e nella società. Oltre ad alcune politiche di lungo corso e ad alcune donne attive nella società civile, abbiamo dato la parola anche alla prima direttrice del primo ufficio sulla condizione femminile della Svizzera e a una delegata alla parità dei giorni nostri.

metà_metà2

Più donne a Palazzo federale

Le prime analisi dei risultati elettorali mostrano un netto passo avanti delle donne che in Consiglio nazionale salgono a quota 42 per cento. Il nuovo Parlamento rappresenta meglio la popolazione.

Più donne a Palazzo federale (PDF, 68 kB, 21.10.2019) Comunicato stampa del 21 ottobre 2019

Un’ampia coalizione di donne esorta a eleggere donne: Anne Challandes, presidente dell’Unione svizzera delle donne contadine e rurali USDCR; Marina Carobbio, presidente del Consiglio nazionale; Gabriela Allemann, presidente di Donne Evangeliche in Svizzera EFS-FPS; Maya Graf, copresidente di alliance F; Isabelle Moret, vicepresidente del Consiglio nazionale; Simone Curau-Aepli, presidente dell’Unione svizzera delle donne cattoliche SKF; Kathrin Bertschy, copresidente di alliance F; Yvonne Schärli, presidente della CFQF; Béatrice Bürgin, presidente della Società femminile svizzera di utilità pubblica SGF (da sinistra a destra).

Chiamata alle urne: più donne in Parlamento!

Un’ampia coalizione di donne esorta a eleggere più donne in Parlamento il prossimo 20 ottobre. Per la prima volta, le candidature al Consiglio nazionale sono per oltre il 40 per cento femminili. Un’analisi statistica indica che la quota di donne è cresciuta in quasi tutti i Cantoni e sulle liste elettorali di quasi tutti i partiti. Ora si tratta di eleggerle.

Chiamata alle urne della CFQF, delle associazioni femminili et della presidente del Consiglio nazionale.
Candidature femminili mai così numerose – È giunta l’ora di metà-metà! (PDF, 264 kB, 26.09.2019) Comunicato stampa del 30 settembre 2019

Analisi statistica delle candidature 2019 per genere, Cantone e partito
W. Seitz: Le donne sulle liste elettorali per la prima volta oltre il 40 per cento (PDF, 1 MB, 26.09.2019)

Altro materiale (leggenda della foto, grafiche) (DOC, 2 MB, 26.09.2019)

Foto (Béatrice Devènes) da scaricare:
Chiamata alle urne sulla Piazza federale a Berna: le presidenti della CFQF, delle associazioni mantello femminili e del Consiglio nazionale (JPG, 1 MB, 27.09.2019)

I grafici dall'analisi da scaricare: 
G 1, Candidature f/m 1971-2019 (JPG, 104 kB, 26.09.2019)
er Cantone (JPG, 230 kB, 26.09.2019)
G 3, Candidature f/m per partito (JPG, 189 kB, 26.09.2019)
G 4, Evoluzione 2019/2015 per Cantone e partito (JPG, 453 kB, 26.09.2019)

 
 
 
Frau klettert auf den Käfigturm

Donne e politica, elezioni 2019

Qui troverete link importanti.

«metà-metà»: La campagna della CFQF

Elvetia chiama: La campagna di alliance F e Operation Libero

Donne politiche: Il sito web dei Servizi del Parlamento vuole incoraggiare le donne a lanciarsi in politica

ch.ch Elezioni 2019: Il sito ufficiale delle elezioni federali 2019

ch.ch Donne e elezioni. Dati storici, cifre, informazioni e analisi.

CH2021: una piattaforma sul 50° anniversario del diritto di voto delle donne

Damenwahl: un giro della città a Berna sul tema delle donne e delle elezioni (in tedesco)

 
 
EKF_Cedaw_Leitfaden_f

CEDAW: Aggiornamento del tool online della CFQF

Il tool online aggiornato della Commissione federale per le questioni femminili CFQF fornisce informazioni sull’applicazione della Convenzione ONU sui diritti delle donne (CEDAW) nella prassi giuridica svizzera e contiene nuove sentenze, link diretti nonché esempi recenti.

I diritti internazionali delle donne nella prassi giuridica svizzera – Aggiornamento del tool online della CFQF per l’applicazione della Convenzione sui diritti delle donne (PDF, 226 kB, 25.06.2019) Comunicato stampa 25 giugno 2019

 
 
Women of the World, Unite_sehrschmal

Secondo sciopero nazionale delle donne indetto per il 14 giugno 2019

Per il 14 giugno 2019 è stato annunciato un nuovo sciopero nazionale delle donne. Ad oggi, infatti, la parità dei sessi in Svizzera non è ancora stata raggiunta. Poiché le disparità di opportunità rispecchiano le strutture della società, la partecipazione attiva e l’impegno di donne e uomini sono indispensabili – il 14 giugno 2019, ma non solo – affinché le pari opportunità tra i generi diventino realtà.

Sciopero delle donne* 2019

 
metà_metà2

Più donne in politica: la CFQF chiede un impegno a tutto tondo in favore di metà-metà

Il 8 marzo 2018, in occasione della giornata internazionale della donna, la Commissione federale per le questioni femminili CFQF lancia lo spot «metà-metà».

Spot «metà-metà - Più donne in politica»

Più donne in politica: la CFQF chiede un impegno a tutto tondo in favore di metà-metà (PDF, 198 kB, 08.03.2018) Comunicato stampa 8 marzo 2018

Cover Wahlanalyse Seitz 2015.JPG

Analisi: Le donne alle elezioni federali del 2015

Le donne alle elezioni federali del 2015: lo slancio si è esaurito (PDF, 102 kB, 12.10.2016)
Con un excursus sulle donne alle elezioni dei Parlamenti e dei Governi cantonali nel periodo 2012/2015. Autore: Werner Seitz. Berna: guigno 2016, 14 p., I/F/D

Anteriore scheda informativa «Molte conquiste - Avanti verso nuove sfide. 40 anni ci CFQF - 40 tappe salienti». Bern: 2015, 42x70 cm (i/f/t)

Scheda informative sotto forma di un poster

40 anni di CFQF - 40 tappe salienti

Scheda informativa sotto forma di un poster appariscente (42x70 cm) che, attraverso 40 tappe salienti, ripercorre la lunga strada verso l’uguaglianza fra donna e uomo. Destinato a chiunque si interessi a questa tematica. Ideale anche come strumento didattico introduttivo (dal livello secondario I/II).

https://www.ekf.admin.ch/content/ekf/it/home.html